disfunzione erettile: un segno di malattie cardiache?

Lo stesso processo che crea la malattia di cuore può anche causare la disfunzione erettile, solo precedenza.

La disfunzione erettile – l’incapacità di ottenere e mantenere una società di erezione sufficiente per il sesso – può essere un segnale di avvertimento precoce di problemi cardiaci attuali o futuri. Allo stesso modo, se avete la malattia di cuore, ricevendo il giusto trattamento potrebbe aiutare con disfunzione erettile. Comprendere la connessione e che cosa si può fare al riguardo.

In passato, l’accumulo di placche nelle arterie del corpo (aterosclerosi) è stato creduto di essere la ragione per cui la disfunzione erettile spesso precede problemi cardiaci. L’idea è che l’accumulo di placca riduce il flusso sanguigno nel pene, rendendo difficile l’erezione.

Come vengono disfunzione erettile e problemi cardiaci legati?

Tuttavia, gli esperti ritengono che la disfunzione erettile precedente problemi di cuore è più spesso a causa della disfunzione del rivestimento interno dei vasi sanguigni (endotelio) e della muscolatura liscia. La disfunzione endoteliale provoca inadeguato apporto di sangue al cuore e il flusso di sangue alterato al pene, e favorisce lo sviluppo di aterosclerosi.

Quanto è forte il legame tra disfunzione erettile e problemi di cuore?

La disfunzione erettile non sempre indica un problema di cuore sottostante. Tuttavia, la ricerca suggerisce che gli uomini con disfunzione erettile che non hanno alcuna causa evidente, come traumi, e che non presentano sintomi di problemi cardiaci dovrebbero essere sottoposti a screening per la malattia cardiaca prima di iniziare qualsiasi trattamento.