effetti del fumo passivo

Essere intorno fumo di tabacco è male per te, anche se si tratta di fumo di qualcun altro.

Con modi Nicole Yorio5 per iniziare.

Il fumo è vietato in molti luoghi pubblici. Ma molte persone sono ancora esposti al fumo passivo, specialmente i bambini che vivono con i genitori che fumano. Anche le persone che cercano di essere attenti a dove si accendono non può proteggere coloro che li circondano.

Si può venire da una sigaretta, sigaro o pipa. Il fumo di tabacco ha più di 4.000 composti chimici, almeno 250 sono noti per causare la malattia.

Il fumo passivo rende più probabilità di ammalarsi di cancro ai polmoni e molti altri tipi di cancro. E ‘anche un male per il tuo cuore.

Ogni anno negli Stati Uniti, il fumo passivo provoca circa 34.000 morti per malattie cardiache e 7.300 decessi per cancro ai polmoni, il CDC dice.

Fumo rende il sangue più vischiosi, aumenta il colesterolo “cattivo” LDL, e danneggia il rivestimento dei vasi sanguigni. Alla fine, questi cambiamenti possono farti più probabilità di avere un attacco di cuore o ictus.

I bambini sono particolarmente a rischio per gli effetti del fumo passivo perché i loro corpi sono ancora in crescita e si respira ad un ritmo superiore rispetto agli adulti.

Queste condizioni sono state collegate a esposizione al fumo passivo nei bambini

Fumare durante la gravidanza è particolarmente pericoloso per il bambino in via di sviluppo. E ‘legato al parto prematuro, basso peso alla nascita, SIDS, la capacità mentale limitata, problemi con l’apprendimento e ADHD. I più sigarette una madre-to-be fuma, maggiore è il pericolo per il suo bambino.

E ‘semplice: Evitare di essere in mezzo alla gente che fumano, e cercare di convincere coloro che vi circondano che fumano a smettere. Chi fa il fumo dovrebbe farlo al di fuori, il più lontano da altre persone possibile.

La vostra casa è probabilmente il luogo più importante per mantenere liberi dal fumo, soprattutto se si hanno bambini. Mantenere i bambini (e adulti) lontano dal fumo può contribuire a ridurre le loro probabilità di avere infezioni respiratorie, asma grave, cancro e molte altre gravi condizioni.

FONTI

Cancer Society: “Secondhand Smoke”.

Ufficio del Surgeon General: “Le conseguenze per la salute di esposizione involontaria al fumo di tabacco: Un rapporto del Surgeon General,” 27 giugno 2006.

National Cancer Institute: “il fumo passivo: Domande e risposte”.

CDC: “Secondhand Smoke: Che cosa significa per voi.”

CDC: “Trends in Secondhand esposizione al fumo”.

Egli Y. Circulation 2008.

Heart Association: “Per i più piccoli colpiti più dall’esposizione di seconda mano in casa.”

Lung Association: “Secondhand Smoke Fact Sheet”.

Heart Association: “Il fumo: non sai davvero i rischi?”

CDC: “Il fumo di sigaretta negli Stati Uniti.”