endometriale prevenzione del cancro (pdqто): prevenzione [] -overview

Nota: sintesi PDQ separati su cancro dell’endometrio Screenin; Cancro dell’endometrio Treatmen; e uterino Sarcoma di trattamento sono inoltre disponibili.

Contraccettivi orali

Sulla base di prove solide, uso almeno 1 anno di contraccettivi orali contenenti estrogeni e progesterone diminuisce il rischio di cancro endometriale, proporzionale alla durata del trattamento. Questo beneficio dura almeno 15 anni dopo la sospensione. [1, 2]

Entità del Effetto: l’uso di contraccettivi orali per 4 anni il rischio ridotto del 56%, 8 anni del 67%, e 12 anni del 72%.

Harms

Sulla base di prove solide, l’uso corrente dei contraccettivi orali è associato ad un aumento del rischio di coaguli di sangue, ictus e infarto del miocardio, soprattutto tra le donne che fumano sigarette e che sono più vecchi di 35 anni.

Attività fisica

Sulla base di prove concrete, una maggiore attività fisica è associata ad un ridotto rischio di cancro dell’endometrio. [3, 4, 5]

Entità del Effetto: L’esercizio fisico regolare può essere associato con una diminuzione del 38% al 46% del rischio, anche se non è stato dimostrato un trend in riduzione del rischio con l’aumentare della durata e intensità.

I fattori associati al rischio Diminuzione

Aumentare la parità e l’allattamento

Sulla base di prove concrete, una maggiore parità e la durata della lattazione sono associati con una diminuzione del rischio di cancro dell’endometrio. [6, 7]

Entità dell’effetto: pluripare donne hanno un 35% diminuzione del rischio di cancro dell’endometrio (hazard ratio = 0,65, 95% intervallo di confidenza [IC], 0,54-0,77) rispetto alle donne nullipare. Durata dell’allattamento al seno è stato associato ad una diminuzione del rischio, con una riduzione del rischio del 23% rilevato con l’allattamento al seno più di 18 mesi. La riduzione del rischio è risultata attenuata dopo l’aggiustamento per la parità. [8, 9]

Fattori associati ad un aumentato rischio

La terapia ormonale (HT)

Sulla base di prove concrete, estrogeni non bilanciati è associata ad un aumentato rischio di cancro dell’endometrio. [10] Questo eccesso di rischio di cancro endometriale associata alla terapia con estrogeni non bilanciati in post-menopausa possono essere eliminati con l’aggiunta di progestinico, ma questo è associato ad un aumentato rischio di cancro al seno . [11, 12]